Divorzio e persone risposate

La Chiesa Cristiana Anglo Cattolica crede fermamente nell’unione tra due persone. Il matrimonio è l’unione sacramentale tra due persone che, tramite il Sacramento del Matrimonio si uniscono, per Grazia di Dio, per sempre. La nostra Chiesa non mette limiti alla Grazia, come non fu messa da Nostro Signore, pertanto non vogliamo fare distinzioni di sesso per questo sacramento, che riteniamo debba essere accessibile a tutti. Molte volte, nella vita possono accadere tantissime cose nel rapporto di coppia o matrimoniale, portando la famiglia alla decisione del divorzio. La Chiesa Cristiana Anglo Cattolica non dice che “il divorzio è giusto” ma non può negare nemmeno questo diritto.  Non è con il Divorzio che uno viene escluso dalla Grazia di Dio. Pertanto, i divorziati vengono accettati da noi con le braccia aperte, senza alcuna discriminazione. L’essere umano deve essere libero di scegliere con chi condividere la propria vita, senza avere una Chiesa che proibisce questo fondamentale diritto di ogni persona, cristiano o non cristiano. Quindi, la Chiesa Cristiana Anglo Cattolica accetta le seconde nozze e il divorzio in giusta ragione. Le persone divorziate o risposate, possono accedere liberamente a tutti i sacramenti della Chiesa Cristiana Anglo Cattolica .